Skip to content

Come si scaricano le app su smart tv lg


  1. Come vedere DAZN su Smart TV LG: l’app da installare
  2. Scaricare YouTube Kids sulla TV
  3. Libreria di Supporto

Attraverso il telecomando della. Nel corso di questa mia guida ti spiegherò, passo dopo passo, come potrai facilmente scaricare le applicazioni sulla tua Smart TV LG, agendo tramite lo store. Scopri come scaricare app su smart TV LG: le innovative TV LG con piattaforma WebOS ti offrono decine e decine di applicazioni. Questo articolo spiega come scaricare un'app sulla tua smart TV utilizzando l'app store del Inserisci le informazioni del tuo account LG e seleziona Accedi.

Nome: come si scaricano le app su smart tv lg
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 62.68 MB

Come scaricare app su Smart TV LG 13 Giugno TV 4 minuti Imparare come scaricare app su smart TV LG è veramente semplice e intuitivo: le innovative TV LG con piattaforma WebOS ti offrono, oltre a una altissima qualità audio e video, tutti i vantaggi di avere a disposizione decine e decine di applicazioni, in maniera simile rispetto a quanto avviene con uno smartphone. Alla prima accensione, inoltre, si avvia un utile tutorial nel quale la simpatica mascotte LG Bean Bird ti guida nella prima configurazione e ti spiega le funzioni principali e come scaricare le tue app preferite.

WebOS: personalizzalo come piace a te Il funzionamento di WebOS è estremamente intuitivo, sia che si utilizzi il telecomando tradizionale, sia che si abbia a disposizione il Magic Remote che sfrutta un puntatore simile a quello del mouse del computer.

Questo telecomando non è incluso con tutti i modelli, ma è comunque acquistabile a parte. Collegato un dispositivo e attivato il relativo ingresso, sarà il TV stesso a chiederti se vuoi configurare il telecomando per il controllo del dispositivo esterno e ti guiderà nella procedura.

Ognuna ha una breve descrizione che ti spiega a cosa serve: scegli quella che preferisci, installala e se scopri che non fa per te cancellala senza problemi. Troverai tutte le app che hai scelto di installare nella schermata principale, in basso, visualizzate come schede colorate e ordinate cronologicamente.

Come vedere DAZN su Smart TV LG: l’app da installare

Ognuna ha una breve descrizione che ti spiega a cosa serve: scegli quella che preferisci, installala e se scopri che non fa per te cancellala senza problemi. Troverai tutte le app che hai scelto di installare nella schermata principale, in basso, visualizzate come schede colorate e ordinate cronologicamente.

Questa funzione si chiama Quick Access: per aggiungere un elemento devi semplicemente tenere premuto il tasto zero sul telecomando e scegliere quale app legare ai diversi numeri. Anche RaiPlay è immediatamente disponibile, ma in questo caso non ti serve sapere come scaricare app su smart TV LG: per accedere al servizio è sufficiente posizionarsi su un qualsiasi canale Rai e attendere la comparsa sullo schermo dei bollini colorati che invitano a premere i relativi tasti del telecomando.

Ti basta tenere premuto il pulsante con il microfono sul tuo Magic Remote per conoscere le previsioni del tempo, sapere gli ultimi risultati sportivi, quanti abitanti ha la Malesia, gli orari dei prossimi treni per Parigi o controllare i tuoi dispositivi Smart della casa come termostati, robot aspirapolvere e videocamere di sorveglianza.

Anche in questo caso la configurazione è semplice e sfrutta il tuo smartphone per accedere al tuo account, senza bisogno di inserire password o lunghi indirizzi email.

Se non sapete cosa acquistare, vi consigliamo di scegliere una tra le opzioni di cui parleremo in questo articolo, sebbene sia importante considerare i punti di forza e di debolezza di ciascuno di questi sistemi smart di cui parleremo tra poco. Se gli altri sistemi operativi puntano molto sul minimalismo, Android ha scelto una strada diversa e mostra diversi contenuti nella homescreen.

Inoltre i controller di Logitech e Razer promettono di funzionare senza console. Nella nostra esperienza, Android è il sistema operativo per TV meno stabile in commercio. I TV Sony, per esempio, presentano un numero di problemi eccessivo.

Non è raro ricevere notifiche che dicono che alcuni elementi del sistema operativo hanno smesso di funzionare e alcuni di questi messaggi sono davvero incomprensibili spesso la cosa migliore da fare è spegnere e riaccendere il televisore. Sistema rapido Contro: Non si segnalano grandi difetti Nel , LG ha rivoluzionato il mondo dei sistemi operativi per televisori con WebOS, facendo da apripista per le interfacce utente minimaliste e semplificate. Da allora ha sempre migliorato la propria proposta, fino ad arrivare alla nuova versione WebOS 4.

Scaricare YouTube Kids sulla TV

Il sistema ha ancora la Launch Bar come elemento centrale da cui gestire app, funzionalità e periferiche. Per via di un accordo commerciale, va detto che sui televisori LG non è presente DPlay.

Come visto anche nelle precedenti versioni di WebOS, i contenuti che stiamo guardando, memorizzano la posizione anche se facciamo altro. Per esempio possiamo mettere in pausa Star Trek discovery, controllare le ultime puntate di The Walking Dead, e poi tornare tranquillamente al nostro film e riprendere da dove avevamo lasciato.

Libreria di Supporto

Tra le altre funzionalità interessanti citiamo la riproduzione di video a gradi da YouTube, la compatibilità con Google Assistant e Alexa e una galleria di immagini OLED. Il sistema è veloce Il sistema di ricerca a volte non è sempre efficace Samung è un altro costruttore che ha deciso di seguire la strada della semplicità inaugurata da LG.

Troviamo icone, app e scorciatoie che sono accessibili tramite una striscia orizzontale posta sulla parte bassa dello schermo.

Per il momento, ci piace il fatto che le icone sul display possono essere cambiate. Fortunatamente, questa operazione è resa più semplice dalla pagina multimedia di Smart Hub che separa i contenuti provenienti dalle app da quelli che invece sono presenti su chiavette USB o altre fonti della rete di casa.

Questa piattaforma si basa sul codice open-source di Firefox TV OS e si caratterizza per un minimalismo intuitivo a cui unisce una grande possibilità di personalizzazione. Il sistema ha un aspetto semplice, ma alcune intuizioni sono interessanti. A livello di App, la situazione è soddisfacente.


Ultimi articoli

Categorie post:   Rete
  • By Biondi