Skip to content

Scaricare un file torrent


Abituato all'immediatezza dei servizi di hosting che permettono di scaricare qualsiasi file in un paio di clic, stai incontrando qualche difficoltà nel comprendere. Prima di poter scaricare i contenuti che desideri tramite uTorrent, occorre abilitare la crittografia del protocollo in modo da garantire una connessione sicura del tuo. Se sei nuovo nel mondo dei torrent e della condivisione di file P2P, questo Innanzitutto, avrai bisogno di scaricare un client BitTorrent sul tuo. Eccoti un semplice articolo nel quale andrò a spiegarti come scaricare file torrent senza client o programmi da installare.

Nome: scaricare un file torrent
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 31.19 MB

I programmi che utilizzano questa tecnologia per scaricare e condividere file vengono chiamati client BitTorrent. Se sei nuovo nel mondo dei torrent e della condivisione di file P2P, questo articolo è per te. Una VPN, o una rete privata virtuale, è fondamentale da utilizzare durante il torrenting.

Questo perché la natura del download di torrent rende davvero difficile determinare quali file contengono materiale protetto da copyright. In altre parole, senza volerlo, potresti intraprendere attività illegali che potrebbero portare a serie conseguenze.

Una nota sulla terminologia: BitTorrent è un protocollo di condivisione file che viene utilizzato da molti client BitTorrent. Ci sono molti client tra cui scegliere, uno dei quali è chiamato BitTorrent.

A ricerca ultimata, ordina i risultati in base al numero di Seeders o Leechers pigiando sulle apposite schede e scarica il file.

Come scaricare file torrent senza client o programmi

Torrent che ti interessa di più facendo doppio clic sulla sua icona. A questo punto, prendi il file.

Ti segnalo, inoltre, che molti siti dedicati ai file Torrent sono pieni di banner pubblicitari o pop-up: se si aprono pagine che ti invitano a scaricare programmi o plugin per il browser, ignorale, si tratta sicuramente di software promozionali se non addirittura malevoli! Programmi per scaricare file Torrent Hai mai sentito parlare di uTorrent? Meglio, secondo il mio modestissimo parere, rivolgersi a software alternativi come quelli che trovi elencati di seguito.

Transmission è disponibile anche per Windows, ma personalmente sul sistema operativo di casa Microsoft ti consiglio di utilizzare qBitTorrent o, se proprio devi, uTorrent. Come scaricare file Torrent alla massima velocità Per funzionare in maniera corretta, i client BitTorrent vanno configurati in maniera adeguata rispetto alla velocità della propria connessione Internet.

Inoltre è necessario accedere al pannello di configurazione del router e aprire le porte che i client Torrent utilizzano per accogliere le connessioni in entrata.

Senza questi accorgimenti avrai velocità di download molto basse anche se utilizzi dei file.

Per accedere al router, in genere basta aprire il browser es. Per sapere quali sono le porte utilizzate dai client Torrent, invece, basta accedere alle loro impostazioni.

Di seguito, invece, qualora ti servissero, trovi anche dei tutorial in cui mi sono occupato in maniera specifica di varie marche di router.

Come ben saprai, infatti, ogni marca di router ha un menu di configurazione strutturato in maniera differente e quindi una guida ad hoc potrebbe tornarti utile.

Al termine dello scarico completo sarà chi resta connesso a fornire le sue parti di file a chi ne cerca una copia. Vediamo come creare un file Torrent.

Condividi e supporta

La prima cosa da fare è scaricare uTorrent. La procedura da seguire è molto semplice e non richiede conoscenze informatiche particolari.

Vediamo insieme i passi da seguire per creare un file torrent per poi condividerlo via P2P. Si aprirà una nuova finestra.


Ultimi articoli

Categorie post:   Antivirus
  • By Biondi